Home2019-02-27T15:42:26+00:00

LEAD GENERATION B2B: DA DOVE INIZIARE

La lead generation è la linfa vitale di cui ogni azienda ha bisogno per vivere e per crescere. Quella B2B, benché abbia molti spetti, strumenti e strategie in comune con quella B2C, ha anche caratteristiche proprie e particolari dinamiche che è necessario conoscere per ottenere campagne efficaci.

Per chiarirsi le idee, soprattutto riguardo a cosa è la lead generation e come funziona, in particolare quella B2B, si può iniziare con  “Lead generation B2B: cosa è e quanto funziona“. Si può poi proseguire con “Lead capturing + nurturing: da utente a lead e da lead a prospect“, utile perché disegna il frame necessario per comprendere alcune delle più importanti dinamiche della lead generation B2B e delle strategie corrette per implementarla.

In seguito, essendo la lead generation molto spesso connessa con l’email marketing, e più in generale con l’utilizzo del canale emailm si può passare a “Email marketing efficace: liste, nurturing e B2B“.

B2B Lead generation

Funnel B2B: cosa è e perché funziona

Se c'è un termine che in questi ultimi anni ha sempre più preso piede in ambito di lead generation e in generale di web marketing, B2C ma anche B2B, è "funnel". Tanto che è ormai utilizzato non solo da marketers ed esperti vari di comunicazione ma anche da alcuni, anche se per ora pochi, imprenditori, dirigenti commerciali e altre figure connesse con le vendite. Ma cosa è il funnel, e perché è così importante, specialmente nel marketing B2B? Risponderemo adesso a questa domanda, mostrando anche quali sono i concetti fondamentali della strategia del funnel, e come questi possono essere [...]

Lead capturing + nurturing: da utente a lead e da lead a prospect

Una delle ragioni per cui non poche campagne di lead generation, specialmente nel business to business di prodotti o servizi complessi e/o costosi, non portano i risultati voluti, è che commettono due basilari errori. Non riescono innanzitutto a trasformare, attraverso un efficace “lead capturing” (cattura del lead) un semplice utente del sito in un lead, e cioè in un soggetto che mostra attivamente interesse riguardo a informazioni sui prodotti o servizi dell’azienda ed è quindi disponibile a lasciare i propri dati. Quando invece ci riescono non sono in grado poi di trasformarlo, attraverso un apposito “lead nurturing” (nutrimento del [...]

Email marketing efficace: liste, nurturing e B2B

Ma l’email marketing è efficace per la lead generation e per promuovere efficacemente servizi e prodotti? Questa è una delle domande che frequentemente imprenditori e professionisti pongono a chi si occupa di web marketing. Posta così, la domanda è davvero ambigua. La risposta potrebbe essere “certamente” oppure “molto poco”, a seconda di quello che si intende per e-mail marketing. Per questo, al fine di chiarezza del discorso, parleremo innanzitutto di due concetti fondamentali per poter rispondere davvero alla domanda, quello della “lista” e quello del “nurturing”. Questo ci aiuterà a capire cosa è un email marketing fatto bene e [...]